In caricamento...

News

“Essere sempre tra i primi e sapere, ecco ciò che conta”
Non solo news dal mondo Vittoria ma storie di branding, marketing e comunicazione online e offline.

wired.it - 2 ore 24 min fa
https://www.youtube.com/watch?v=yy3p4XQQf5U

Obiettivo 900mila euro entro il 5 febbraio: Loquis, la piattaforma che ha deciso di scommettere sui contenuti audio geolocalizzati per riconnettere gli utenti al territorio, punta al big smash su Mamacrowd, dove è ancora in corso la campagna di equity crowdfunding lanciata lo scorso dicembre per sostenere la crescita del progetto.

C’è già soddisfazione però, come annunciato però dai responsabili, fra cui il ceo e founder Bruno Pellegrini, visto che l’obiettivo minimo di 450mila euro è stato raggiunto e superato. Lo scopo della campagna è, come si legge nella pagina dedicata alla raccolta, consolidare Loquis in Italia e avviarsi verso la fase due, quella di sviluppo internazionale.

Se le campagne di crowdunfing consentono di raccogliere capitale, non meno rilevante è la funzione di barometro per capire quanto alletta la scommessa innovativa e tecnologica proposta (in questo caso, l’audio podcasting, al tempo in cui il fattore voice sembra imporsi come il trend tecnologico più eccitante da sfruttare).

Loquis, lanciato in beta nel 2018 sulla città di Roma, propone agli utenti di vivere diversamente il territorio, e in generale di arricchire l’esperienza quotidiana, attraverso l’ascolto di contenuti audio geo-localizzati. Si possono seguire canali (alcuni anche creati in partnership con diversi soggetti) ma l’app dà anche agli utenti la possibilità di creare il proprio geo-racconto, pubblicandolo. Nel mare magnum del podcasting, Loquis evidenzia l’ancoraggio al territorio, anche per dimostrare che i progetti digitali possono avere una ricaduta presso comunità o target che si riconoscono in una specifica parte di mondo ( e vogliono contribuire a raccontarla).

Innegabili, come confermato anche dal Ceo Pellegrini, da parte di Loquis l’interesse per le attenzioni che arrivano dall’estero, dai grandi player del podcast (ma anche del turismo e dell’automotive) a riconferma del grande appeal che suscitano le soluzioni in grado di raccontare il mondo, offrire servizi utili e intercettare utenti che vogliono stare online ma non necessariamente guardare lo schermo.

The post Loquis rilancia le sue ambizioni con il crowdunfing appeared first on Wired.

brand-news.it - 2 ore 26 min fa

Volvo UK ha prodotto un nuovo cortometraggio della serie ‘Defiant Pioneers’ insieme a Sky Atlantic.

L'articolo Volvo UK porta su Sky Atlantic un nuovo cortometraggio dedicato al naturalista Carl Jones proviene da Brand News.

brand-news.it - 2 ore 30 min fa

Björk ha realizzato per l’hotel Sister City di New York una musica d’ambiente che cambia a seconda delle condizioni atmosferiche locali

L'articolo Björk crea un soundscape per l’hotel Sister City che cambia in base al meteo proviene da Brand News.

wired.it - 2 ore 31 min fa

Gli orti da interni stanno diventando un trend dominante in quel sotto-settore che lega agricoltura e tecnologia. Al Ces Column Garden di Lg ha conquistato i riflettori, e i connazionali coreani di n.thing hanno lanciato Planty Cube, un’alternativa verticale e automatizzata controllabile da remoto (via smartphone).

Il sistema di Planty Cube è modulare (lunghezza massima di 12 metri), composto da capsule contenenti semi, e sfrutta i sensori integrati per monitorare lo stato delle colture e regolare temperatura, umidità e i Led, nonché la quantità di acqua necessaria per la loro crescita. Il costante controllo assicura, inoltre, una produzione priva di insidie (come le sostanze nocive).

Planty Cube (credit n.thing)

Richiedendo un limitato intervento umano e potendo essere installato in qualsiasi luogo, questo orto è l’ideale non solo per chi desidera disporre di una piccola fattoria indoor, ma anche per i commercianti che vogliono decorare i propri interni. Anche perché si tratta di un modello sostenibile che non inquina o penalizza l’ambiente.

The post L’orto da interni modulare che si può installare ovunque appeared first on Wired.

wired.it - 2 ore 38 min fa

Seguiamo da tempo il suo sviluppo, ma la Nasa ha atteso che terminasse la fase di assemblaggio per comporre un video davvero completo sulla missione. Il protagonista è il telescopio James Webb, successore del mitico Hubble nonché il più grande osservatorio mai sviluppato finora.

Destinato allo spazio profondo, è dotato di un enorme e complesso apparato di specchi che andrà in cerca della luce delle galassie più lontane per provare a ricostruire la storia più remota del cosmo, quella dei primi attimi dopo il Big Bang. Ecco in soli tre minuti le riprese più belle di tutta la sua preparazione e una panoramica della sua to-do list una volta nello spazio.

Il video ti è piaciuto? Beh, allora guarda anche 10 curiosità su questo sofisticatissimo telescopio.

(Credit video e immagine: Nasa)

The post La storia del telescopio spaziale James Webb, in un video della Nasa appeared first on Wired.

brand-news.it - 2 ore 39 min fa

A.S.V.O. S.p.A ha pubblicato un avviso di indagine di mercato per l’individuazione di operatori da invitare a una successiva procedura negoziata per l’affidamento del servizio di progettazione e realizzazione del piano di comunicazione integrata, con ideazione di un’immagine coordinata.

L'articolo A.S.V.O. cerca un’agenzia per la comunicazione e la grafica proviene da Brand News.

brand-news.it - 2 ore 43 min fa

Il ceo di Um Italia, Carlo Messori Roncaglia, traccia il bilancio dell’anno appena concluso

L'articolo UM conquista i budget media di Somfy e ALD proviene da Brand News.

brand-news.it - 3 ore 13 min fa

Le controllate Performedia ed E3 nel 2020 si occuperanno delle attività di digital advertising, social e creative del brand assicurativo Verti Assicurazioni affida al Gruppo DigiTouch il media e la creatività digitali per il 2020. L’incarico è stato assegnato dopo una gara indetta dalla compagnia diretta del gruppo Mapfre specializzata in prodotti auto, moto e...

L'articolo Gruppo DigiTouch vince la gara per la creatività e il media digitali di Verti proviene da Brand News.